Presepe tedesco

passa sulla foto per ingrandire
OGGETTO
Presepe tedesco
MATERIA
Legno/ metallo
AUTORE
Ignoto
PROVENIENZA
Oberammergau (Baviera, Germania)
DATAZIONE
sec. XX
INVENTARIO
n. 724
COLLOCAZIONE
Palazzo della Cultura
SEZIONE
Presepiale
SALA
Penta
COLLEZIONE
di Gisi

La tradizione del presepe nei paesi di lingua tedesca è molto sentita, anche perché, leggenda vuole, che nel Duomo di Colonia, in Germania, si trovino le spoglie dei Re Magi.
Un elemento originale del folklore natalizio tedesco è la cosiddetta “piramide di Natale” (Weihnachten Piramide), che ha avuto origine nel XVIII secolo nella zona dei Monti Metalliferi (Erzgebirge), per poi diffondersi in quasi tutta la Germania.
La tradizione consiste nel realizzare una “piramide in legno”, che può essere piccola e decorata con personaggi del presepe, o di dimensioni notevoli e addobbata come se fosse un Albero di Natale con luci, piante sempreverdi, carta multicolore e biscotti.
Questo presepe piramidale, che può essere anche ad un solo livello, è caratterizzato dalla presenza di un portacandele nella parte inferiore e un’elica nella parte superiore che, azionata dall’aria calda prodotta dalle candele, fa girare le figure del presepe.
Fissate sui piani, tali figure possono rappresentare personaggi evangelici, ma anche le autorità e i lavoratori della zona.

Fonte: Il Museo irpino del presepio, Provincia di Avellino, a cura di Andrea di Gisi, 1998, BetaGamma editrice

Condividi questa storia, scegli tu dove!