Presso in complesso monumentale Carcere Borbonico di Avellino il Museo Irpino ospita, con inaugurazione venerdì 11 ottobre alle ore 18, la mostra di Francesco Cocco dal titolo “Groove”, a cura di Gerardo Fiore, presentazione critica di Ernesto Forcellino. L’iniziativa, patrocinata dalla Provincia di Avellino, è organizzata e promossa dall’Associazione CONTEMPORANEAmente e da MONTOROCONTEMPORANEA, la rassegna nata a Montoro (AV) nel 2015 da un’idea di Gerardo Fiore, attuale Direttore. Il programma propone di anno in anno una serie di mostre personali di pittura, scultura e fotografia di artisti di riconosciuta carriera che si sono distinti sul panorama nazionale, e che intendono donare il proprio contributo alla crescita della collettività verso i linguaggi dell’Arte Contemporanea. Dal 2018 è iniziata una partnership col Museo Irpino, che ospita alcuni dei progetti espositivi già presentati a Borgo di Montoro, presso il Complesso Monumentale del Corpo di Cristo.

La mostra che apre venerdì, è parte del circuito AMACI per la giornata mondiale del Contemporaneo. Nell’occasione, verrà inoltre esposta al pubblico parte della Collezione permanente d’Arte Contemporanea della Città di Montoro.

Alla serata inaugurale interverranno oltre all’artista: il Sindaco della Città di Montoro Girolamo Giaquinto; l’Assessore alla Cultura Raffaele Guariniello; Ernesto Forcellino, Docente di Filosofia; Gerardo Fiore, Direttore di Montorocontemporanea

Giorni ed orari mostra da 11 ottobre a 9 novembre 2019:
dal mercoledì al sabato dalle ore 9.15 alle 13.45 e dalle 16.15 alle 19.45.
Domenica, lunedì e martedì chiuso.

VIDEO SU FACEBOOK